SEI IN > VIVERE RAGUSA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Schifani: “Dal 15 maggio Aeroitalia sostituisce Ryanair a Comiso”

1' di lettura
104

PALERMO (ITALPRESS) – “Dal prossimo 15 maggio Aeroitalia subentrerà a Ryanair per i collegamenti aerei da e per l’aeroporto di Comiso”.

Lo annuncia Il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani, a seguito di un colloquio telefonico con Gaetano Intrieri, ceo di Aeroitalia. Le tratte aeree saranno: Comiso-Bergamo, Comiso- Roma Fiumicino e Comiso-Forlì. Da lunedì nel sito www.aeroitalia.com i voli saranno aperti alla vendita. Il Governatore della Sicilia aveva definito “grave” la decisione di Ryanair di tagliare i voli con Comiso.

Il presidente e l’amministratore delegato della Sac, Giovanna Candura e Nico Torrisi, esprimono un sentito ringraziamento al presidente della Regione, Renato Schifani, “per il sostegno continuo e determinante che ha mostrato nei confronti della rete aeroportuale Catania-Comiso”. “In particolare – si legge nella nota – per aver contribuito alla buona riuscita

dell’operazione portata avanti con la compagnia Aeroitalia per garantire i collegamenti dello scalo ragusano con Roma, Bergamo e Forlì, dopo la cancellazione dei voli operati da Ryanair.

Da tempo SAC, insieme alla stessa Aeroitalia e ad altri vettori sta lavorando per garantire una maggiore e migliore offerta da e per l’aeroporto di Comiso, e la pronta attivazione del Governo regionale a sostegno anche di queste iniziative dimostra ancora una volta la vicinanza del presidente Schifani al comparto aeroportuale della Sicilia orientale. Da lunedì i voli che saranno messi in vendita da Comiso garantiranno la mobilità di un’ampia fetta di siciliani e, in particolare, i flussi turistici che attendiamo numerosi nei prossimi mesi. Ringraziamo inoltre la compagnia Aeroitalia e il suo amministratore delegato, Gaetano

Intrieri, per la pronta risposta e disponibilità”. – foto: Xd7/Italpress (ITALPRESS).



Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 22-04-2023 alle 20:16 sul giornale del 24 aprile 2023 - 104 letture






qrcode