Pozzallo: crolla torre faro, bloccate le attività del porto

1' di lettura 01/12/2021 - Ill sindaco Roberto Ammatuna: "Intervenga la Regione"

Dopo la caduta di una delle torri faro presenti nella banchina commerciale del porto di Pozzallo (Ragusa), il Comandante della Capitaneria di porto ha emesso una ordinanza a tutela dell'incolumità di persone e mezzi che transitano nell'area portuale "che di fatto - sostiene il sindaco Roberto Ammatuna - blocca le attività del porto". Secondo Ammatuna "alla corretta iniziativa della Capitaneria deve adesso seguire, con estrema celerità, l'intervento della Regione Siciliana per mettere in sicurezza l'area".

"Se entro la mattinata di oggi - afferma il sindaco di Pozzallo - la Regione non interverrà per rendere di nuovo fruibili le aree portuali, non escludo gesti di protesta eclatanti". Ammatuna poi aggiunge: "Non era mai accaduto prima d'ora che il porto venisse bloccato e la Regione deve assumersi le proprie responsabilità. Il tempo delle parole e delle promesse è terminato - conclude il sindaco di Pozzallo - e se non seguiranno con la massima tempestività i fatti, si potrà arrivare anche ad uno sciopero generale".






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 01-12-2021 alle 12:58 sul giornale del 02 dicembre 2021 - 117 letture

In questo articolo si parla di cronaca, agenzia dire, pozzallo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cxxr





logoEV