Bimbo morto a Rosolini: madre e compagno a processo per omicidio e maltrattamenti

1' di lettura 30/07/2021 - Sono stati rinviati a giudizio la madre (e il compagno di lei) di Evan, il bimbo di un anno e mezzo morto all’ospedale di Modica il 17 agosto dello scorso anno.

Il gup del Tribunale di Siracusa ha disposto il rinvio a giudizio per omicidio e maltrattamenti nei confronti di Letizia Spatola, 24 anni e del compagno della donna, Salvatore Blanco, 31 anni, accusati della morte del piccolo. Respinta la richiesta della difesa del rito abbreviato, i due andranno a processo con rito ordinario: la prima udienza si terrà il 1 ottobre al Tribunale di Siracusa.

Secondo l'accusa il piccolo Evan è morto a causa delle lesioni provocate dalle violenze inflitte da Blanco nella loro abitazione di Rosolini, sotto gli occhi della mamma. Il 31enne deve rispondere anche di maltrattamenti nei confronti della 24enne.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Agrigento @vivereagrigento FB
Caltanissetta @viverecaltanissetta FB - Twitter
Catania @viverecatania FB - Twitter
Enna @vivereenna FB - Twitter
Messina @viveremessina FB - Twitter
Palermo @viverepalermo FB - Twitter
Ragusa @vivereragusa FB - Twitter
Siracusa @viveresiracusa FB - Twitter
Trapani @viveretrapani FB





Questo è un articolo pubblicato il 30-07-2021 alle 11:40 sul giornale del 31 luglio 2021 - 128 letture

In questo articolo si parla di cronaca, marco vitaloni, modica, articolo, rosolini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ccMQ





logoEV