Pozzallo: trasferiti i i 62 migranti positivi al Covid

1' di lettura 25/08/2020 - Sono stati trasferiti in altra sede i 62 migranti positivi al Covid-19 ospitati finora all'hotspot di Pozzallo. Lo ha annunciato il sindaco Roberto Ammatuna

Ammatuna ha spiegato che l'operazione "è il il frutto di una collaborazione quotidiana, continua e riservata con il ministero dell'Interno e con la Prefettura di Ragusa che testimonia come soltanto la sinergia istituzionale può portare a risultati celeri".

"La mia preoccupazione, esternata in ogni occasione e con tutti i mezzi di comunicazione, è stata sempre indirizzata verso questo particolare aspetto del problema immigrazione, non certamente verso la politica dell'accoglienza, che continua ad essere una delle scelte etiche fondamentali per questa amministrazione", ha aggiunto.

"Ciò non significa - ha concluso il sindaco di Pozzallo - che non esistano problemi nella gestione dei flussi migratori e ribadisco la necessità che il presidente Conte dia la massima priorità alla questione, coinvolgendo il governo nella sua interezza, prendendo visione diretta delle difficoltà esistenti nei comuni interessati dal fenomeno, magari ascoltando i sindaci e le autorità locali che hanno una visione diretta e completa del problema".

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Agrigento @vivereagrigento FB
Caltanissetta @viverecaltanissetta FB - Twitter
Catania @viverecatania FB - Twitter
Enna @vivereenna FB - Twitter
Messina @viveremessina FB - Twitter
Palermo @viverepalermo FB - Twitter
Ragusa @vivereragusa FB - Twitter
Siracusa @viveresiracusa FB - Twitter
Trapani @viveretrapani FB





Questo è un articolo pubblicato il 25-08-2020 alle 11:21 sul giornale del 26 agosto 2020 - 190 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, migranti, articolo, coronavirus, pozzallo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/budR