Coronavirus, 89 nuovi contagi, 4 a Modica. A Pozzallo positivi 64 migranti

1' di lettura 11/08/2020 - Continuano a salire i contagi da coronavirus in Sicilia: +89 nelle utlime 24 ore. Di questi 64 sono migranti sbarcati a Pozzallo

I nuovi casi registrati sono così divisi per province: 72 a Ragusa (64 sono migranti sbarcati a Pozzallo), 7 a Siracusa, 5 a Catania e Palermo.

La Sicilia è prima tra le regioni italiane per il dato dei nuovi contagi giornalieri. Boom dovuto, secondo quanto reso noto dall’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, ai 64 migranti ospiti dell'hotspot di Pozzallo risultati positivi al coronavirus. Nel ragusano sono stati individuati altri sei casi, tra cui quattro giovani di Modica.

Preoccupazione inoltre a Palermo, per due dipendenti del centro di smistamento delle Poste risultati positivi. 50 operatori sono stati messi in isolamento domiciiare, in attesa che vengano fatti i tamponi a tutti i dipendenti.

Secondo l’ultimo bollettino diffuso dal Ministero della Salute, gli attualmente positivi sono saliti a 538, 488 dei quali in isolamento domiciliare. I pazienti ricoverati con sintomi sono 44 (-1), 6 quelli ricoverati in terapia intensiva. Una persona guarita.

I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono 2.860. In totale finora sono stati testati 231.949 casi. Complessivamente dall'inizio dell'epidemia i casi totali sono 3.574, con 2.752 guariti e 284 vittime.

Invia i tuoi comunicati stampa a sicilia@vivere.news o all'indirizzo mail relativo a ciascuna città:

agrigento@vivere.news

caltanissetta@vivere.news

catania@vivere.news

enna@vivere.news

messina@vivere.news

palermo@vivere.news

ragusa@vivere.news

siracusa@vivere.news

trapani@vivere.news






Questo è un articolo pubblicato il 11-08-2020 alle 17:43 sul giornale del 12 agosto 2020 - 175 letture

In questo articolo si parla di attualità, marco vitaloni, articolo, coronavirus, covid

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/btaq